Purexis SA
×
 x 

Carrello vuoto
Shopping cart - Carrello vuoto

Un aiuto per vivere meglio la terza età

Un aiuto per vivere meglio la terza età

Invecchiare è un processo naturale che fa parte della vita: la terza età è un periodo che può e deve essere vissuto con particolare serenità, cercando di mantenersi nel miglior stato di salute possibile.

Finché l’organismo ci sostiene con una sufficiente efficienza per godere in pieno le piacevoli attività che ci rendono felici anche dopo la pensione (cultura, convivialità, lettura, gastronomia, sport, hobbies, viaggi e così via) tutto va bene. Poi, quando gli immancabili acciacchi che le tante primavere cominciano a far pesare qua e là si fanno sentire, perché non cercare sostegno in qualche integratore per rimetterci in grado di riprendere la marcia con allegria?

Quali sono dunque i più adeguati integratori per anziani?

Si definiscono integratori alimentari quei prodotti specifici volti a favorire l’assunzione di determinati principi nutritivi non presenti negli alimenti di una dieta non corretta. In linea generale, una dieta adeguata ed equilibrata è in grado di fornire tutti gli elementi necessari al mantenimento di un buono stato di salute. Per un particolare stile di vita o per motivi diversi, è sempre più diffusa la consuetudine di integrare l’apporto di determinati nutrienti della dieta mediante integratori alimentari.

Gli integratori vengono consigliati nei casi in cui l’organismo abbia carenza di determinati alimenti: non hanno dunque proprietà curative, ma servono a integrare una normale dieta, completandola e contribuendo all’ottimizzazione della qualità di vita.

Per gli anziani, molto consigliati sono quegli integratori completamente naturali, che grazie ai principi attivi delle piante, pur privi di valore nutritivo, sono tuttavia dotati di attività favorenti determinate funzioni e processi fisiologici compatibili con una finalità di tipo salutistico.

La nostra gamma di prodotti in capsula

Tutti i nostri prodotti sono caratterizzati dalla presenza di phytochemical, sostanze chimiche di origine vegetale, che aiutano a sostenere il nostro organismo. Dalle piante usiamo la droga vegetale, ovvero la parte contenente i principi attivi. Le droghe vegetali sono presenti in forma integrale, frantumate in parti più o meno comminute sino alla polvere, o sotto forma di estratti, fitocomplesso o frazionati, ottenuti con varie tecniche.

In particolare le nostre capsule sono caratterizzate dalla presenza dell’estratto di canapa, che insieme ad altri principi attivi di origine vegetale, consentono di sfruttarne appieno i potenziali benefici.

puredol

È una miscela di erbe in capsula a base di Bromelina ed estratti secchi di Spirea, Altea, Malva e Canapa. Utile a contrastare gli stati dolorosi. La Spirea è caratterizzata da un fitocomplesso contenente derivati salicilici che svolgono un’azione antinfiammatoria, analgesica e antipiretica. Tuttavia a differenza dei farmaci antinfiammatori, non presenta azione ulcerogena. La malva e la spirea, svolgono un’azione protettiva per le mucose. La bromelina viene utilizzata per moltissimi disturbi; studi in corso confermano i benefici che questo enzima possa apportare nella cura dell’artrosi.

La canapa è caratterizzata dalla presenta di fitocannabinoidi, quali il cannabidiolo (CBD). Questa molecola possiede effetti inibitori sulla produzione dei mediatori pro-infiammatori, suggerendo dunque un possibile utilizzo della canapa come complemento in caso di terapie anti-infiammatorie.

 

purerelax

Contiene una miscela di estratti secchi di Caffè verde, Melissa, Papavero rosso, Zafferano e Canapa, in grado di favorire il rilassamento ed il benessere mentale. Inoltre, la presenza dell’aminoacido Teanina migliora la concentrazione e riduce lo stress. La melissa vanta ottime proprietà calmanti e sedative; è indicata in caso di ansia, irritabilità, di insonnia determinata da una stanchezza eccessiva, di nervosismo e di tachicardia. I suoi benefici sono dovuti ad alcuni flavonoidi, i quali svolgerebbero un’attività del tutto simile a quella delle benzodiazepine. Il caffè verde è utile per favorire un’azione tonica e di sostegno all’organismo. Lo zafferano, grazie ai suoi principi attivi e alle vitamine contenute può essere un valido aiuto nella prevenzione di diverse patologie, soprattutto per i disturbi che riguardano la sfera emotiva come depressione e stress. La teanina, derivato dell’acido L-glutammico, viene utilizzata per i suoi effetti rilassanti, ansiolitici e antistress. Il papavero rosso è un’erba della buonanotte, dalle ottime proprietà sedative e del quasi tutto priva di effetti collaterali.

La canapa grazie alla presenza del cannabidiolo svolge un’azione pro-ansiolitica, in grado di legare il recettore dell’adenosina. Inoltre, prove cliniche hanno dimostrato come questa molecola sia responsabile del miglioramento dei sintomi associati a schizofrenia e/o psicosi.

 

puredefense

È una capsula a base di colostro bovino liofilizzato, estratti vegetali, vitamine e minerali in grado favorire le naturali difese dell’organismo. L’alto contenuto in vitamina C contribuisce inoltre al mantenimento della normale funzione del sistema immunitario e alla riduzione della stanchezza e dell'affaticamento. Il colostro bovino liofilizzato vanta proprietà immunostimolanti e immunomodulanti, facilita la protezione dell'organismo dagli attacchi esterni, prima di ogni cambio di stagione o in qualsiasi momento di bisogno. La rosa canina e l’acerola sono ricche di vitamina C. La vitamina C è un nutriente essenziale per l'uomo: contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo svolgendo un’azione antiossidante, contribuisce inoltre al mantenimento della normale funzione del sistema immunitario favorendo le naturali difese dell'organismo anche durante e dopo uno sforzo fisico intenso.

Lo zinco è un elemento indispensabile per mantenere sano e reattivo il nostro sistema immunitario. Ci aiuta soprattutto durante l’inverno a combattere raffreddori, influenza e sinusiti. Infine, la canapa grazie al suo fitocomplesso è grado di modulare il sistema immunitario sfruttando vari meccanismi.

 

purecardio

È una capsula a base di estratti vegetali in grado di favorire il fisiologico livello pressorio e la regolare funzionalità dell’apparato cardiovascolare. Alcuni ricercatori hanno scoperto che l’oleuropeina, contenuta nelle foglie d’ulivo, è in grado di rilassare i vasi sanguigni, abbassare la pressione sanguigna e prevenire la formazione di coaguli di sangue. Inoltre, l’estratto di foglie di olivo contribuisce a migliorare il flusso di sangue nelle arterie e di controllare i livelli di zucchero nel sangue. La vite rossa è molto nota per il suo apporto benefico alla salute delle vene e dei capillari. Contribuendo a limitare i danni causati dai radicali liberi rinforza i vasi sanguigni rendendoli meno fragili. Utile anche come vasodilatatore, riduce la pressione del sangue normalizzandola in caso di ipertensione. Il Coleus forskohlii è tradizionalmente usato per trattare l'ipertensione, l’insufficienza cardiaca e l’angina.

L’azione di base cardiovascolare del coleus è quello di abbassare la pressione sanguigna ed allo stesso tempo aumentare la forza di contrazione del muscolo cardiaco. Uno studio ha rilevato che coleus aiuta a ridurre la pressione sanguigna e migliora la funzione cardiaca nelle persone con cardiomiopatia. Inoltre coleus aumenta il flusso ematico cerebrale, indicando che può essere utile nell’insufficienza vascolare cerebrale e nel migliorare il recupero dopo un ictus. Uno studio ha messo in relazione l’ipertensione cronica con lo stress ossidativo, patologia causata da un mal funzionamento dei sistemi di difesa antiossidante. La canapa essendo ricca di antiossidanti svolge un’azione ipotensiva oltreché antiossidante.

 

purerelief

È una capsula che si avvale della sinergia di estratti vegetali, vitamine ed enzimi per favorire la fisiologica regolazione dei processi infiammatori.

La bromelina svolge un’azione antinfiammatoria. Le proprietà della papaina sono numerose e tutte molto valide; questa sostanza è in grado di ridurre l’infiammazione e i suoi sintomi provocati dal rilascio di particolari mediatori chimici e di favorire l’assorbimento di edemi localizzati di varia entità. Le foglie di vite rossa contengono quantità interessanti di bioflavonoidi, che sono importanti per l’organismo perché svolgono un’azione antinfiammatoria e antiossidante. I mirtilli hanno un alto contenuto di antocianine con straordinari effetti antiossidanti. Vi sono prove mediche sostanziali che le antocianine possono avere effetti contro cancro, invecchiamento precoce, degradazione neurologica, diabete, infiammazione, malattia fibrocistica e infezioni batteriche. La vitamina E “lavora” in stretta sinergia con la vitamina C: la collaborazione tra le due produce importanti effetti antiossidanti proteggendo le cellule dall’aggressione dei radicali liberi, che aggrediscono le membrane delle cellule limitandone la funzionalità e la selettività.

La canapa è caratterizzata dalla presenta di fitocannabinoidi, quali il cannabidiolo (CBD). Questa molecola possiede effetti inibitori sulla produzione dei mediatori pro-infiammatori, suggerendo dunque un possibile utilizzo della canapa come complemento in caso di terapie anti-infiammatorie.


Altri prodotti

purederm

È un’emulsione di alta qualità, arricchita con colostro, cannabidiolo, cardiospermum, tocoferolo, urea ed estratto di salice bianco. Consigliata in caso di pelle molto secca e screpolata da agenti esterni.
Agendo sui fattori della secchezza, la pelle risulta più confortevole e meno reattiva.

Gli ingredienti attivi riducono le sensazioni sgradevoli e lo stimolo a grattarsi.

Studi in corso confermano l’ampio spettro di applicazioni della canapa e dei suoi derivati: il cannabidiolo applicato esternamente per allevia il dolore e il prurito; olio di semi di canapa è utile per il trattamento di eczemi, dermatiti, dermatite seborroica, psoriasi, lichen planus e acne rosacea.

 

purebalm

È un balsamo a base di Arnica Montana ed olio essenziale di canfora, arricchito con cannabidiolo, olio di canapa e mentolo. Grazie alla sua innovativa formulazione, è particolarmente indicato per massaggi e applicazioni localizzate sulla zona dolente, per tutti gli sportivi, per chi svolge un lavoro fisicamente pesante e per evitare il riacutizzarsi del dolore. In un recente studio del 2016, è stato dimostrato che, in un modello murino di artrite reumatoide, il cannabidiolo somministrato per via topica determina una diminuzione dell’infiammazione e del dolore.

L’arnica montana è utilizzata come agente topico che porta sollievo dal dolore. Il suo meccanismo d’azione, tuttavia, non è ben noto. Le preparazioni di arnica hanno mostrato di procurare guarigione dalle ferite, oltre ad avere proprietà antisettiche, antinfiammatorie e antidolorifiche. Questo potrebbe derivare da due sostanze chimiche chiamate elenalina e diidroelenalina: si tratta di sostanze che possono modificare l’azione delle cellule immunitarie, uccidere i batteri, ridurre l’infiammazione. Inoltre studi recenti hanno dimostrato che l’arnica possiede effetti del quasi tutto simili all’ibuprofene normalmente impiegato per alleviare i dolori associati con l’artrite reumatoide.

L’olio essenziale di canfora vanta numerose applicazioni; può essere utilizzato in caso di raffreddamento, febbre, traumi sportivi, reumatismi, angina pectoris e disturbi cutanei.

Condividi

Newsletter

Pagamenti accettati