Purexis SA Blog Blog Che cosa sono i recettori cannabinoidi?

Che cosa sono i recettori cannabinoidi?

Le ascidie, i minuscoli nematodi e tutte le specie di vertebrati hanno in comune il sistema endocannabinoide, che svolge una parte essenziale nei processi vitali e nell’adattamento ai cambiamenti ambientali.

Il confronto della genetica dei recettori cannabinoidi in specie diverse ha permesso agli scienziati di capire che il sistema endocannabinoide era già sviluppato negli animali primitivi, circa 600 milioni di anni fa.
Per quanto sia opinione comune che i cannabinoidi siano molto conosciuti, in realtà, soltanto da poco si comincia a far luce su questo tema (grazie a circa ventimila articoli scientifici). È probabile che nelle nostre attuali conoscenze vi siano grandi lacune e la complessità delle interazioni tra i vari tipi di cannabinoidi, i sistemi e gli organismi inducano gli scienziati a studiare in modo innovativo la fisiologia e la salute. La seguente rassegna presenta in breve ciò che effettivamente sappiamo.

You may be also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *